Benvenuto

Username o Email:

Password:




[ ]
[ ]
[ ]


Info



Noi siamo andati a scuola dalla Regina della Pace, e tornati a Roma abbiamo sentito il bisogno di invitare altre persone…

 DOPO INVITARE ALTRE PERSONE

"... A dirla in breve, come è l'anima nel corpo, così nel mondo sono i cristiani.  L'anima è diffusa in tutte le parti del corpo e i cristiani nelle città della terra. 
L'anima abita nel corpo, ma non è del corpo; i cristiani abitano nel mondo, ma non sono del mondo. "

 (Lettera a Diogneto)
 
 Benvenuti!!
CANALE YOUTUBE MARTA E MARIA: https://m.youtube.com/channel/UCpn59Nef-kUyDgSnEOcbVog/featured

29 NOVEMBRE 2020 - AVVENTO

Gesù è venuto, viene e verrà

Giovanni 1

In principio era il Verbo, il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio.
Egli era in principio presso Dio: tutto è stato fatto per mezzo di lui, e senza di lui niente è stato fatto di tutto ciò che esiste.

Carissimi, entriamo insieme nello spirito dell’ Avvento…facciamo insieme una piccola preghiera del cuore…

Il Verbo di Dio, la Seconda Persona della Santissima Trinità è da sempre Dio. Mettiamoci ora alla presenza della Trinità e adoriamo il Padre che ci ha donato il Figlio per farci Suoi figli nella Nuova Alleanza. Esce da Sé per noi…          

Veniva nel mondo la luce vera, quella che illumina ogni uomo. Egli era nel mondo, e il mondo fu fatto per mezzo di lui, eppure il mondo non lo riconobbe. Venne fra la sua gente, ma i suoi non l'hanno accolto. A quanti però l'hanno accolto, ha dato potere di diventare figli di Dio.

Gesù viene nel tempo e nella Storia. Matteo scrive, parlando del sogno di Giuseppe:

Mentre però stava pensando a queste cose, ecco che gli apparve in sogno un angelo del Signore e gli disse: «Giuseppe, figlio di Davide, non temere di prendere con te Maria, tua sposa, perché quel che è generato in lei viene dallo Spirito Santo. Essa partorirà un figlio e tu lo chiamerai Gesù: egli infatti salverà il suo popolo dai suoi peccati». Tutto questo avvenne perché si adempisse ciò che era stato detto dal Signore per mezzo del profeta: Ecco, la vergine concepirà e partorirà un figlio che sarà chiamato Emmanuele, che significa Dio con noi.  Mt 1

Il Figlio di Dio si incarna, il Verbo si fa Uomo, il Dio con noi. Contempla con gratitudine il Dono di Dio: si squarcia il velo del tempio: non c’è più separazione tra Cielo e terra. Dio è nella carne dell’uomo e viene ad abitare nel cuore di ogni anima fedele. Oggi in Cielo c’è un Dio con un Corpo di Uomo… e ogni giorno sull’altare il Corpo si fa Pane per te…          

E il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo la sua gloria, gloria come di unigenito del Padre, pieno di grazia e di verità.

Mentre resta eternamente nel seno della Trinità, nello stesso tempo è con noi per sempre:

Ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo.  Mt28

In ogni Eucarestia, in ogni momento di preghiera, nella lettura orante della Scrittura, Cristo è con noi e in noi. Attendiamo ora con animo vigile e trepidante il suo ultimo Ritorno. Vieni Signore Gesù, Maranathà! 

NOTIZIE:

In questo momento, per motivi di prudenza, i nostri incontri sono sospesi. Per starvi vicino e sperimentare nuovi mezzi per una “Chiesa in uscita”, come direbbe Papa Francesco, e per offrire il nostro lavoro oltre la cerchia degli amici e di quanti abitano a Roma, abbiamo creato il Canale You Tube Marta e Maria. Ad oggi abbiamo pubblicato tre video: uno di presentazione dove siamo in coppia, uno mio sulla Preghiera di intercessione, ed uno di Carlo di Introduzione al Trattato dell’Incarnazione di S. Tommaso d’Aquino. Speriamo di riuscire a pubblicare due video a settimana, uno ciascuno, il mercoledì sera.

Il Canale sarà composto da diverse macro-raccolte: il trattato dell’Incarnazione (tre articoli alla volta), la scuola di preghiera (i vari linguaggi della preghiera: intercessione, lectio divina, meditazione, contemplazione, lode, rosario…), la preghiera del cuore dal punto di vista teorico (cosa è la preghiera del cuore, l’orazione teresiana, l’esicasmo, l’ascolto, esercizi e piccoli pensieri per la contemplazione …), la preghiera del cuore in pratica (faremo insieme la preghiera nel modo in cui la pratichiamo in gruppo, su vari temi, seguendo l’anno liturgico), La lectio divina in pratica (ne faremo alcune insieme), Il rosario del cuore (lo pregheremo insieme, meditandolo con il cuore), Vivere la Messa (catechesi formative per vivere la Liturgia), letture di brani fondamentali di S. Teresa d’Avila e di altri santi carmelitani.  

Come immaginate saranno mesi e mesi di lavoro… sosteneteci con la vostra preghiera!

Questo è il link del Canale, all’interno troverete i singoli video:

https://m.youtube.com/channel/UCpn59Nef-kUyDgSnEOcbVog/featured

Se volete dateci un riscontro, sul contenuto e sulla parte tecnica. Potete farlo scrivendo a info@martaemaria.com oppure sotto il video o con il mezzo che preferite. Sappiamo già che l’audio è insufficiente. Abbiamo ordinato un microfono aggiuntivo, speriamo che i prossimi siano migliori.

ESERCIZI SPIRITUALI DI AVVENTO

Quest’anno gli Esercizi Spirituali di Avvento on line carmelitani mi sembrano ancora più belli del solito, quindi non propongo nulla di “Marta e Maria”, ma vi consiglio fortemente di iscrivervi. Ecco il link:

https://karmel.us6.list-manage.com/subscribe?u=7c9d2aa0ecc1fde64fd44bc67&id=b63bd18

Buon Cammino di Avvento a tutti noi!

Daniela e Carlo

UNA PREGHIERA SEMPLICE PER LA FESTA DI TUTTI I SANTI

Sappiamo dai maestri di preghiera, antichi e moderni, quanto sia importante nella preghiera il respiro. Non solo perché distende la mente, aiutandoci, se ci concentriamo su inspirazione ed espirazione, ad alleggerire il flusso dei pensieri, ma perché il respiro ha la stessa radice del soffio dello Spirito Santo. “Ruah” in ebraico/pneuma in greco, designa lo Spirito di Dio e di conseguenza il soffio vitale. Letteralmente significa vento e respiro, un soffio che mette in movimento. Quindi possiamo associare, pregando, il respiro a Dio. Allora in occasione della festa di tutti i Santi, proviamo questo piccolo esercizio di meditazione, che ci può portare alla contemplazione: in silenzio, con gli occhi chiusi, mettiamo a riposo il nostro corpo, iniziamo a respirare senza pensare a nulla in particolare se non al respiro stesso, poi dopo qualche minuto inspirando ripetiamo nel cuore “Gesù”. Proviamo a farlo sorridendo a Colui che stiamo invocando.

Se Dio vuole concedere questa grazia a chi lo cerca con cuore sincero, a poco a poco potremo sentire viva nel cuore la Sua presenza e riceveremo in Dono il Suo Amore. Fate questo piccolo esercizio, una preghiera molto semplice che può dare grandi frutti. Non pensate a nulla, non chiedete nulla, cercate soltanto di amare. Io la pratico spesso, specialmente la notte o quando vado a letto. Fate compagnia al Signore e riceverete Pace, consolazione e forza per sostenere voi stessi e le persone a voi più vicine.

 

Avviso: le newsletter non arriveranno più via mail, ma le leggerete soltanto qui sul sito, nella finestra News. La nostra posta, info@martaemaria.com  è  regolarmente attiva. Potete comunicare anche via whatsapp, chi è in lista, o tramite FB iscrivendovi al gruppo Marta e Maria con la Regina della Pace. E' attiva anche la Pagina pubblica Marta e Maria Preghiera del cuore.

 

Chiedendo l'iscrizione alla lista chiusa whatsapp, o entrando nel gruppo facebook Marta e Maria con la Regina della Pace e nella pagina pubblica Marta e Maria Preghiera del cuore,  riceverete un pensiero per pregare la Parola del giorno.
 
I Giovedì Sacerdotali 
 
Vi informiamo di una nuova iniziativa che vorrebbe instaurare un nuovo tipo di rapporto con sacerdoti e consacrati/e in genere. Ispirandoci all’episodio biblico di Betania, dove Gesù andava a riposarsi, intendiamo offrire a chiunque lo voglia una serata distensiva e spiritualmente ricca. In altre parole abbiamo deciso di aprire la nostra casa il giovedì sera (o a richiesta anche in un altro giorno) per una cena fraterna e Compieta finale, con uno o più sacerdoti e consacrati/e. In tale ottica vorremmo pregare i nostri amici laici di diffondere questa nuova opportunità, invitando i sacerdoti e i consacrati/e con cui hanno maggiore familiarità a partecipare all’incontro di preghiera del mercoledì, così che possiamo conoscerci e prendere poi accordi per l’eventuale cena del giovedì a loro riservata. Abbiamo pensato al giovedì in quanto giorno dell’istituzione dell’Eucarestia e del Sacerdozio nell’Ultima Cena.  
 
 
 
                              
 SOPRA A PREGHIERA DEGLI AMICI DI MARTA E MARIA 
 
 
PREGHIERA DEGLI AMICI DI MARTA E MARIA
 
Padre nostro, per i meriti della Passione del Figlio tuo e Signore nostro Gesù Cristo, ti preghiamo, per l'intercessione di san Benedetto, per noi Amici di Marta e Maria. Consapevoli che ogni salvezza, del corpo   e dell'anima, nasce dalla salute dello spirito, ti chiediamo il dono della Preghiera. Concedici di trovare facilmente l'accesso alla Porta che conduce a te, donaci il silenzio e rendici capaci di ascoltare il sussurro lieve della tua Voce. Le tue Parole impresse nel cuore ci facciano volare alto come colombe affinché noi possiamo cavalcare il cavallo bianco dello Spirito Santo e restare docili per essere portati dove Lui ci vuole. Amen                                  (Montecassino 1 luglio 2017) 
 
 SOPRA IMPEGNO MENSILE


IMPEGNO MENSILE DI PREGHIERA DEGLI AMICI DI MARTA E MARIA
accompagnati dalla presenza della Madre
 
 
Ogni mese il Gruppo prende un Impegno. Possiamo così sperimentare un altro tipo di preghiera, quella comunitaria che ci unisce tutti in una stessa intenzione di preghiera, così che restiamo uniti nello Spirito durante il mese, pregando insieme anche a distanza. Questo mese l’Impegno sarà questo: trova ogni giorno motivi di gioia e di ringraziamento!       
 
 
 SOPRA LA NOSTRA PREGHIERA DI CUORE
 
LA NOSTRA PREGHIERA
"DI" CUORE
 
Qualcuno tempo fa mi faceva riflettere che probabilmente quella che pratichiamo insieme non può chiamarsi tecnicamente "preghiera del cuore". Diversamente da questa, la nostra di fatto è semplicemente un incontro nell’amore con il Signore. Una esperienza del Suo Amore.  Noi preghiamo aprendo il cuore, accogliendo l’Altro con il cuore, in un rapporto che ha per base l’Amore. Non abbiamo troppe regole perché la preghiera è un "passo a due", è una danza, un incastro di cuori...... 
(clicca qui per continuare a leggere)
 
 
 SOPRA Pregare Con Il Cuore Significa Amare
 
 
 PREGARE CON IL CUORE
SIGNIFICA AMARE 
 
Ci sono tante cose che si possono dire sulla Preghiera del cuore, ma una sola le riassume tutte: pregare (direi che vale per ogni tipo di preghiera, tanto più in questo) significa amare. Il senso etimologico originario, dal latino prece, prex, e con radici comuni nelle lingue slave e nel sanscrito, significa chiedere. Dunque è un rapporto a due. La Preghiera del Cuore ci fa entrare in un rapporto sotto il segno dell’amore. E’ incontro d’amore.  E’ riposo nelle braccia dell’amato, ristoro, conforto. Ma poi, proprio perché di amore si parla, è entrare nel cuore dell’altro, desiderare ciò che Lui desidera, guardare insieme nella stessa direzione, essere un solo cuore e una sola volontà.....  (clicca qui per continuare a leggere)
 
 
 Sopra VIVERE LA MESSA 
 
 “VIVERE LA MESSA”
Daniela Di Pietro - 2017
 
 INTRODUZIONE AL TEMA 
 
Per ogni cristiano la celebrazione liturgica è il cuore della vita della fede. Non esiste davanti a Dio preghiera più grande di questa. E’ la madre di tutte le altre preghiere, le comprende tutte, nasce direttamente dalla vita e dalle parole di Gesù. E’ il frutto e la prosecuzione della vita di Gesù. E’ il segno della nostra Redenzione ottenuta al prezzo del Suo Sangue.  Come ci ricorda anche il Concilio Vaticano II, nella Sacrosantum Concilium: la liturgia è fonte e culmine della vita cristiana.
 
Come l’Opera di San Tommaso D’Aquino rappresenta ancora oggi la Summa Teologica della nostra fede, così la Messa è la Summa della preghiera, uno straordinario compendio. (clicca per continuare...) 
 
 
 

PAROLA DEL GIORNO E PREGHIERA DEL CUORE

 
Cliccando sulla stellina in alto a destra "PER PREGARE" troverete un pensiero per contemplare e vivere la Parola del giorno. Dal mese di Novembre 2015 i piccoli pensieri per la preghiera del cuore quotidiana verranno pubblicati anche sul gruppo facebook "Marta e Maria con la Regina della Pace" e inviati attraverso una lista chiusa broadcast su WhatsApp. Chi desidera essere incluso nella lista può lasciare nome e cellulare a info@martaemaria.com o chiedere l'iscrizione al gruppo Facebook.
 
In News potrete leggere aggiornamenti settimanali, meditazioni ed appuntamenti per incontrarci e pregare insieme. Riceverete la Newsletter per e-mail se vi sarete registrati al sito. Accessibilità: il sito è accessibile a tutti, tranne poche pagine più personali per le quali è necessario aver fatto la registrazione al Sito.
 
 
 SOPRA LA MADONNA PELLEGRINA
 
LA MADONNA PELLEGRINA DI SCHOENSTATT E 
L'ALLEANZA D'AMORE CON MARIA
 
 
 
Gli Amici di "Marta e Maria" sono più che amici, insieme formano una Famiglia spirituale perchè hanno una Mamma   in comune, la Madonna Pellegrina di Schoenstatt. Riuniti in gruppi di 10, ricevono la visita della Madre per tre giorni al mese, per sempre.  Tale presenza viva della Mamma dona alle famiglie grazie e benedizioni di ogni genere, rendendo le case visitate piccole chiese domestiche e nuclei di evangelizzazione.
Se desiderate inserirvi in un gruppo scriveteci!
 
Circa due volte l'anno saranno organizzati cicli di preparazione all'Alleanza d'Amore con Maria, generalmente presso i due Santuari di Schoenstatt presenti a Roma. Scriveteci per info sui corsi.
 
 
Evan
 
AL SERVIZIO DELLA NUOVA EVANGELIZZAZIONE
 
 
Il Sito Marta e Maria nasce nel contesto spirituale dell’anno della fede, e intende mettersi al servizio della nuova evangelizzazione. La sua attività di preghiera (rosario commentato, preghiera del cuore, canti, meditazione su di un tema mariano o liturgico) è facilmente “esportabile”. Pertanto invitiamo laici, sacerdoti e associazioni a valersi del nostro umile contributo, per animare  Adorazioni, ritiri spirituali o semplici incontri di preghiera, allo scopo di far conoscere la preghiera del cuore, considerando la mistica dei laici una vocazione possibile ad ogni battezzato.  Il nostro più grande desiderio è che ogni parrocchia sia visitata dal Vento dello Spirito, e siamo pronti, per questo, a soffiare con tutte le nostre forze…

Per contatti scrivere a info@martaemaria.com                                    
 
                                                                                        
   SOPRA A LA GIOIA SI ALIMENTA
  
 
 

“La gioia si alimenta della contemplazione di Gesù Cristo. Il sacerdote, l’uomo e la donna di fede devono dunque risolvere il problema fondamentale dell’amicizia con Gesù Cristo, e inquadrare la propria esistenza all’interno di questo rapporto con lui. L’amicizia nasce, cresce e si fortifica nella convivenza: da qui la necessità ultima della contemplazione di Dio.  Vi propongo di dedicare il tempo della preghiera a contemplare il Signore. Scegliete i passaggi della sua vita apostolica che preferite e rimanete aguardare, ad ascoltare, a camminare con Lui.”    
 
 (J.M. Bergoglio, Aprite la mente al vostro cuore) 
 
 
 
 SOPRA A SCRIVETECI
 
 
SCRIVETECI!
 
Questo sito non è un blog, perchè è unicamente funzionale a  due esigenze: far conoscere la preghiera con il cuore, insegnarla, diffonderla, ed approfondire i principali temi della nostra fede in un percorso di formazione costante. E' inoltre un mezzo  di supporto a quanti frequentano la scuola di preghiera a Roma presso il  Santuario di Schoenstatt "Cor Ecclesiae" e il  Santuario Domestico Cor Unum in Matre, e a quanti partecipano agli incontri a Vitinia e alla Basilica di S. Giuseppe al Trionfale. Potete però interagire con noi ed inserire i vostri commenti, previa registrazione,  nella sezione "News", ove saranno pubblicati in anteprima tutti gli aggiornamenti che compariranno nelle varie pagine del sito.
Per qualche tempo verrà inoltre mantenuto anche il Gruppo Facebook "Marta e Maria con la Regina della Pace - Preghiera del cuore" e la Pagina FB "Marta e Maria - Preghiera del cuore".