Preghiera del cuore quotidiana in 15 minuti

Lo schema della preghiera del cuore in 15 minuti

 

 

L'ORAZIONE IN PRATICA – L'appuntamento quotidiano
Quindici minuti per il cuore

(secondo il metodo seguito nella scuola di preghiera
“Marta e Maria con la Regina della Pace - Preghiera del cuore”)

 

E' importante vedere il video pratico con lo schema dei quindici minuti:

https://youtu.be/sEWwm_lfq-8

 

Trova un luogo tranquillo, in un momento in cui puoi stare per un po' da solo e in silenzio. Inizia con il segno della Croce, fatto consapevolmente, e fai un atto profondo di fede nella presenza di Dio che è dentro di te o, se preferisci, accanto a te. Fai un breve esame di coscienza e chiedi perdono a Dio. Perdona chi ti ha ferito. Se non ci riesci, chiedi al Signore di benedire questa persona. Invoca lo Spirito Santo perché tu possa fare esperienza di Dio. Con la volontà di incontrare e amare Dio cerca di raccoglierti in te stesso, cercando di addormentare sensi e pensieri. Se ne bisogno, specie all'inizio, aiutati con qualche tecnica di rilassamento e con la respirazione lenta, per distendere il corpo e allontanare le preoccupazioni ed i pensieri. Tutto il corpo prega e non devono essere di intralcio né le tensioni fisiche né le ansie che hai nel cuore. Da questo punto tutto è Dono di Dio. Lui verrà nella misura del tuo desiderio. Non pensare, ma godi della presenza di Dio. E' con te, ti sta tenendo per mano. Resta con Lui, anche in silenzio. Tutto ciò che accade mentre sei con Lui, sia che parli, sia che ascolti, sia che goda il calore del Suo Amore, sia che non percepisca assolutamente nulla e ti sembri di star perdendo tempo, tutto questo è preghiera, Dio è presso di te e ti sta trasformando profondamente, così come avviene, senza che lo percepisci, quando lo incontri nell'Eucarestia.
Quando senti che questo raccoglimento nella Sua presenza si esaurisce, allora fai uso degli strumenti di aiuto: Bibbia, Icona o Orazione vocale, sempre vivendo nella Fede la consapevolezza del suo sguardo su di te, finchè non rientri nell'Orazione di Raccoglimento.
Al termine ringrazia il Signore e concludi con una preghiera spontanea di Lode.